Bisognosa di un parere!

IMG_7958

Il tempo è questo. Fa schifo. E le previsioni sono deprimenti. Dunque che si fa? Ci si piange addosso? Impossibile! Soprattutto se un bimbetto per casa reclama le tue attenzioni e piuttosto corre intorno al divano, ma fermo e tranquillo non ci sta. Allora tiro fuori i pastelli che si lavano con l'acqua e lui mi usa come una tavolozza.

Immagine

Preparo la pizza e lui mangia l'impasto crudo. Ama la "tinina": la farina.

IMG_7953

Ma adesso dorme e mentre preparo la cena, organizzo una strategia di gioco per quando si sveglierà e sogno. Penso alle vacanze e sbatto la testa contro il muro. In senso figurato, eh. Ma dove diamine andremo? Samuele ad agosto avrà da poco compiuto 2 anni ed è ancora troppo presto per un viaggio come li facevo prima di lui. Per Il Viaggio devo aspettare l'anno prossimo. Poi nei villaggi i bambini te li tengono da i tre anni in su. E di andare in vacanza con la tata no, proprio no. Io voglio vivermi il piccoletto anche in vacanza, ma vorrei pure farmi qualche escursione, un giretto. Qualsiasi cosa! Allora, complice la mia amica Franceschina, mi si è infilato un tarlo in testa: LA CROCIERA! Mai avrei pensato prima ad un viaggio di questo tipo, ma potrei girare (per forza) tutti i giorni, farmi le escursioni e deliziare il bambino con tutti gli spazi che normalmente dedicano ai piccoli. Ale non ama le vacanze. Quindi o così, o in un altro modo penso che sarebbe contento allo stesso modo. Cioè, lui andrebbe volentieri a NY, ma io ad agosto mi rifiuto.

Mi date un parere per favore? Avete mai fatto una crociera? Al nord? Nel mediterraneo? Anche se non avete figli, la consigliate? Io in vacanza non amo riposare tutto il giorno. Mi distruggo le scatole ferma su un lettino al sole. Devo girare, ma devo tener conto di Samuele e del fidanzato pigro. A me sembra una buona soluzione. Non so, ditemi un po'!

Commenti

Bella la crociera!

 Ciao Paoletta, io ho fatto 7 giorni tra le Isole Greche: la più bella vacanza mai fatta! Chi vuole può starsene sempre in nave: c'è sempre animazione ma anche relax, musica ma anche biblioteca, discoteca ma anche casinò. Chi vuole può fare tutte le escursioni: io non ne ho persa una, costano ma meritano. Non ho mai camminato così tanto in vita mia! Ma che spettacoli!!! La sera c'è vita notturna con teatro e cinema, oppure il relax. X i bimbi c'è il servizio di babysitting, ma solo sopra i 3 anni. Solo che devi mettere in preventivo di ingrassare un po': non ho conosciuto nessuno che non abbia preso almeno 3 o 4 chili durante una crociera... In conclusione io la crociera la consiglio vivamente!

CROCIERA!!

Ritratto di ZiaCeci

Ciao Paoletta!

Ho provato l'esperienza della crociera la scorsa estate, con Costa,

tour del mediterraneo con tappe a Barcellona, Palma di Maiorca, Malta, Catania e Napoli..

La mia esperienza è stata al 100% positiva ,

la nave è un ambiente stupendo, affascinante, un mondo, un villaggio vacanze viaggiante......

Il servizio è impeccabile, il cibo è buonissimo e si MANGIA A TUTTE LE ORE (cosa che il tuo ale apprezzerebbe molto), gli spettacoli che fanno sono fantastici....

Devo però dirti che.... gli spazi sulla nave come le piscine mi hanno un po' delusa, acqua freddissima e sono molto piccole ergo nell'unico giorno di navigazione in cui ovviamente siamo stati in nave tutto il giorno non siamo riusciti ad avvicinarci per niente....

Gli spazi dedicati ai bimbi come Samu sono un po' risicati e sinceramente credo che vi ritrovereste a vagare per la nave non molto soddisfatti.....

Ti parlo con l'esperienza di Zia e con le situazioni che ho visto l'anno scorso di mamme un po' disperate....

L'ho anche sconsigliata a mia sorella che ci stava pensando perchè il piccolo ha solo un anno e credo sia un po' troppo presto.....

 

Altra nota un po' negativa è che i tempi nei porti sono molto stringati, quasi sempre si ha soltanto mezza giornata e non è cosi facile riuscire ad ottimizzare i tempi per godersi i posti!!!!!

Tutto questo per dirti che secondo me la crociera è perfetta per coppie e per chi ha bimbi dai 4o5 anni in su che possono godersi il miniclub e le attività organizzate per loro.....

 

Spero di non averti smontata troppo ma è un consiglio spassionato da zia!!!!!!!!!!! :)))

Costa ed Msc credo abbiano

Ritratto di ZiaCeci

Costa ed Msc credo abbiano più o meno tutte la stessa impostazione (almeno da quello che avevo visto io) forse la royal potrebbe avere qualcosina di diverso e di più grande per quello che riguarda piscine e spazi!

Costa

Ritratto di Xina

 Io ho fatto 10 anni fa il giro delle isole greche con Costa: bellissima, la rifarei domani! Hai le comodità del villaggio ma ogni mattina sei in un posto nuovo.

Io ero su Costa Atlantica: grandissima, mille attività da fare, diverse piscine ecc. Ma come diceva ZiaCeci gli spazi sono ridotti. Voglio dire, il bagno in piscina io devo averlo fatto 1 volta perchè cmq sono piccole e poi se stai navigando c'è sempre un po' di vento (vabbeh che io l'ho fatta a maggio).

E anche la cabina è piccina: ok che esistono diverse categorie, ma io ero in quella esterna con balcone quindi già abbastanza ampia (quelle interne erano scatoline!!) ma sinceramente con un bambino non so...

Scusa ma valutare un luogo che abbia sì un bel mare ma anche la possibilità di fare escursioni in zona, al limite spostandosi un poco con l'auto?

Un bel villaggio, che abbia tutte le comodità per i bambini perchè se sono rilassati loro lo siamo anche noi. Tra l'altro so che esistono realtà per famiglie che offrono anche il babysitteraggio sotto i 3 anni. Non per mollarli tutto il giorno, ma almeno per avere qualche ora libera, no??

E cmq (e poi mi fermo che sto scrivendo un poema) niente ti vieta di organizzare un viaggio itinerante. Con i tempi di Samu, con tutte le tappe organizzate bene, ma secondo me lo puoi fare.

 

Xina

 Tutto vero, ma non tieni conto di Ale: non farebbe mai un viaggio itinerante. Samu è ancora troppo piccolo per curarlo completamente da sola h24.  Dovrei comunque andare in un villaggio. Almeno quest'anno. L'anno prossimo no, avrà 3 anni e sarà pronto per l' avventura! E Ale si adeguerà, credo!

h24.....ti stai

Ritratto di cinzietta

h24.....ti stai MARONIZZANDOOOO

Io con la piccola, ora 19 mesi, andrò a Viserba di Rimini....immagino tu stia già rabbrividendo! Però: molto spazio tra gli ombrelloni (diversamente da Rimini), tanti giochi in spiaggia per i bimbi, hotels super attrezzati per loro, gitarella in barca mezza giornata o tutto il giorno, visite a : San Marino, Santarcangelo, vari castelli tipo Azzurrina, Paolo e Francesca, Cagliostro, oppure Grotte dell'Onferno, Delfinario, Fiabilandia, la sera zona pedonale e vai di giostrine e negozi aperti fino alle 24....insomma Samu a posto, Ale tra birra, piadine a svacco in spiaggia a posto pure lui e tu così così ma come dici per quest'anno ancora...poi si migliorerà!!! Ps. conosco tutto a memoria perché ci sono andata tanti anni anche con il mio primo figlio!!!

NOOOOOOOOOOOOOO

Ritratto di aquarius

Io cara Paoletta, in crociera non andrei mai!!! mai e poi mai!!

Per prima cosa ingrasserei di 10 kg. con tutti quei manicaretti che ti propinano per colazione, merenda al mattino, aperitivo, pranzo, merenda pomeridiana , aperitivo e ancora cena....no, non potrei permettermelo xche' essendo golosissima, non riuscirei a rinunciarvie!!

SEconda cosa....gli orari da rispettare!!

Terzo: il tempo per le escursioni è sempre moltro breve...

Non ci sono mai andata ma è quello che mi hanno raccontato...

Ciao

 

Ci sto pensando anche io..

Ritratto di morena

Ciao Paoletta,

ho due bimbi uno di 6 anni e uno di 15 mesi e anch'io sto pensando di farmi una bella crociera. Io ne ho fatte già due ma senza bimbi, mi sono molto divertita e ho visto che ci sono mille attività per loro. Quando si è in navigazione non si annoiano di certo e poi io li porterei in escursione perchè sono già abituati a girare e gli piace vedere cose nuove, anche al piccolino.

 

Ho fatto la crociera nei fiordi, una meraviglia, e la crociera nel mediterraneo, bella ma un po' affollata!!!

 

Secondo me è la vacanza ideale con i bimbi!

Se alla fine andiamo poi ci scambiamo le impressioni!!!

 

Morena

 

Crociera ebbene sì!

 Cara Paoletta, anche noi come te abbiamo sempre fatto vacanze all'avventura....ma da quando è nato nostro figlio per forza di cose abbiamo dovuto cambiare le nostre abitudini.

Puoi immaginare cosa pensassi della crociera....pensavo ad un americanata pacchiana da pensionati e quindi l'avevamo sempre esclusa. Poi a gennaio, complici prezzi contenuti, una settimana di ferie all'improvviso ci siamo imbarcati con Costa. E' stato amore!!!

E' vero che al miniclub non accettano bambini sotto i 3 anni. Considera che comunque il mio che ne aveva 4 non sempre si fermava volentieri: c'erano quasi solo bimbi stranieri e il problema della lingua lo ha frenato parecchio. Inoltre comunque lo puoi portare al mini club nel caso in cui gli mancasse la compagnia di altri bimbi anche se non ha 3 anni, ti chiedono solo di rimanere anche tu nei paraggi. 

In ogni caso ci siamo goduti davvero la vacanza e soprattutto il nostro tempo libero come famiglia. Nessuno era un" peso" per l'altro come purtroppo a volte accade nella vita frenetica di tutti i giorni.  

Punti interessanti: 1) c'è la palestra superaccessoriata a bordo (marito e figlio a spasso per la nave e tu a sudare in pace 2) c'è la pista di atletica per correre sulla nave 3) tavolo riservato per i pasti, arrivi e c'è già il seggiolone, menù bimbi e scatola di pastelli per disegnare 4)l'attenzione per le famiglie è altissima: mai invadenti ma sempre attentissimi 5) piscine belle, pulite asciugamani sempre disponibili. 6) prenotando le suite c'è l'utilizzo della SPA compreso 

Questione escursioni: la crociera di solito è fatta in funzione di 1 o 2 città. Le altre soste servono per il carico passeggeri o i rifornimenti o operazioni di bordo quindi il tempo è ridotto (tipo Palma sosta di 6 ore). Ci sono molte escursioni organizzate con bus e guida (di solito 4 a tema diverso per ogni tappa) ma in ogni caso per ogni porto di attracco c'è il bus a pagamento che ti porta nel centro città per chi vuol fare le escursioni libere. Ottimo per chi ha figli e non vuole sentirsi ingabbiato nella visita guidata. Se fai una crociera nel nord i tempi di sosta interessano relativamente: ci vai per i panorami, per il sogno della navigazione nel Fiordo, ma a terra non c'è molto di "turistico" da visitare (sono stata in Norvegia). Poi ci sono le crociere 7 spiagge in 7 giorni, il Mar Rosso, i Caraibi. 

Se vuoi rilassarti e riposarti è l'ideale. 7 giorni però secondo me (a meno che siano i Fiordi) di più senza poter fare grandi scarpinate, escursioni improvvisate ecc personalmente credo mi sarei stufata. 

Cosa ti consiglio io? I Fiordi, un grande sogno che spero di poter realizzare presto (anni fa abbiamo fatto tutta la Norvegia in macchina...ora con un pupo non mi ci vedrei più!!!). Non fa caldo, i panorami sono stupendi, piace a chi ama il mare e a chi ama la montagna. Se scegli il nord come compagnia ti consiglio la Norwegian Cruise.

Michelle

AFFITTARE UN CAMPER????

Ciao, io in crociera non ci sono mai andata, però ho fatto tanti anni in giro x l'europa con la roulotte.

Devo dire che tra la roulotte e il camper preferisco la roulotte, prò tu come prima esperienza potresti provare ad affittare un camper.

Vai dove vuoi, ti fermi quando vuoi e il bimbo è libero.

SI TUTTA LA VITA!

non l'ho ancora provata ma vorrei provarci anch'io...

I bimbi sono apppostissimo,dicono che puoi anche dimenticarti d'averli portati talmente sono seguiti e intrattenuti in modo anche consono, tu se vuoi giri (in questo caso, tu!) se no ti svacchi (in questo caso, Ale!).

Vero sul cibo, dicono che ci sono spuntini esagerati "H24" (!!!)...merende, merendine, pasti, buffet, colazione in cabina e non... di tutto m'han detto!

Se ci vai in agosto...credo che l'unica possibile nota negativa sia il prezzo...ma non è nemmeno certo, visto le mille offerte e la crisi costante...

In bocca al lupo, e facci sapere!!!

Crociera? Sì, con qualche ma...

Ritratto di amerikanodicoppa

Ciao Paoletta, mi unisco al coro dei pareri, portando la mia esperienza in materia: io di crociere ne ho fatte 3, di cui una di quindici giorni con i figli piccoli al seguito, e posso dire di averne conservato senz'altro un buon ricordo.

Per voi penso possa essere una soluzione praticabile, a patto di garantirsi che a bordo sappiate di contare su adeguato supporto nell'assistenza a Samuele, per poter godere di quanto viene proposto nel corso della navigazione: le attività dell'intrattenimento sono talmente varie da creare l'imbarazzo della scelta, ma è chiaro che a volte risultano inadatte ad un minore. Per esempio, è difficile poter andare al cinema o ad un corso di yoga, se viaggi con un bambino di due anni che non sai a chi lasciare, e che non puoi portare con te, pretendendo che rimanga fermo e zitto per tutto il tempo.

Poi devi accettare di avere i ritmi scanditi dalle esigenze della comunità: si mangia a ben precisi orari, a seconda del turno che viene assegnato, ed entro un tempo limite. Anche per le escursioni ci si sente un po' limitati, perchè se sei nel gruppo con l'accompagnatore devi rispettarne tempi e percorsi, se scendi a terra per conto tuo hai sempre il timore che un imprevisto ti faccia fare tardi al reimbarco.

Di voi tre, credo che il più adatto alla vita di crociera sia Ale: se cerca relax - purché non guidi un certo Schettino - e buona gastronomia, difficilmente rimarrà deluso.

Quanto alla destinazione, tieni conto che con un bambino di due anni andare verso il clima torrido dell'Africa o l'Egeo in piena estate potrebbe rendere difficile resistere a lungo sul ponte per via del caldo anche in piena navigazione. Forse allora si rivelerebbe più rilassante una crociera nei fiordi norvegesi: i miei genitori, che pure hanno girato mezzo mondo, la citavano sempre come una delle loro più belle esperienze di viaggio fatte.

Se invece doveste decidere di optare per una vacanza in un villaggio di quelli super-attrezzati per famiglie con baby-ospiti, prima di prenotare fammi uno squillo...  ;-)

A presto,

Carlo

 

Libertà

Ritratto di Johnny

non vedo il tuo "Spirito Libero" dentro una crociera...tu sei il tipo per restare coi "piedi per terra" e non sottostare a orari fissi: mare,collina su spiaggia, montagna millemetri...a Samuele andrà bene qualsiasi cosa purchè ci siano mamma & papà!! Ciaoooo!!!

 

Cara Paoletta, io di consigli

Cara Paoletta, io di consigli sulle vacanze non sono in grado di darteli, però posso chiederti di spendere cinque minuti per guardare questo video, giratomi dalla una mia carissima amica psichiatra, che lavora all'Ospedale di Nigurada, coinvoltp in questo fantastico progetto gastronomico. Metti un "mi piace" per incoroggiare questi ragazzi?

Ciao!

https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=FOrcZSub_X8

 

Io ne ho fatte 3 con Costa e

Io ne ho fatte 3 con Costa e l'ultima mia figlia non aveva ancora 2 anni.... è quindi ovvio che ci siamo goduti la nave un po' meno rispetto a quelle fatte precedentemente (i bimbi te li tengono dopo i 3 anni), però te la consiglio ugualmente anche perchè potrai portarti Samuele dietro, noi abbiamo fatto così. Puoi scegliere di fare le escursioni organizzate ma anche no, puoi scedere ed organizzarti come meglio credi.

Anche per mangiare ti fanno quello che vuoi per il bambino!!

Ma io sono troppo di pate, amo troppo le crociere!!!!!! Devo partorire a giugno ma già programmo la prossima partenza!!!! :)

Venezuela... ti ricorda niente?

 No, la vacanza con tutto organizzato no, mai! 

Che peste mi colga se io, donna avventura, accetterò di partire per un viaggio ben pianificato!

E poi, tolto il coltello fra i denti e sostituita la borraccia con una minerale fresca di frigo, mi pare tu sia anche riuscita a divertirti...